comunicazione persuasiva

DAL: 01 January, 2015
LUOGO : da concordare
CORSO: comunicazione persuasiva
COSTO : da concordare
TEL: 345 6103369
MAIL : info@petrucciformazione.it

A cosa serve un corso sulla comunicazione persuasiva?
Al tentativo di provocare cambiamenti nelle idee e opinioni altrui e di convincere le altre persone a mettere in atto certi comportamenti piuttosto che altri.

Detto alla lettera è “la capacità di trasmettere un messaggio in modo tale da indurre un comportamento dell’opinione altrui solo per mezzo di un trasferimento di idee o un passaggio di contenuti mentali”.

Persuadere implica che la persona sia libera non solo di volere, di agire, ma anche di pensare e di credere.
La persuasione non è un’opera di convincimento “forzata” che ci induce ad agire contro la propria volontà, ma è una modalità efficace ed efficiente , positiva, ecologica, conveniente, chiara, da cui si riceve un consapevole assenso e di approvazione.
La comunicazione persuasiva o principio di reciprocità, è quando tu dai una cosa a me, io do una cosa a te: la regola del contraccambio.

In questo corso conoscerai molti modi e tecniche per persuadere, utilizzati in tutti i campi, perché tutti hanno qualcosa da offrire e da ottenere.
Questo corso fa il punto sul come tu possa attuare una comunicazione persuasiva e come saper affrontare con successo i tuoi compiti di comunicazione, partendo da colloqui e trattative difficili a discorsi in pubblico, a come saper rispondere alle difficili obiezioni.

I metodi, le tecniche e gli accorgimenti evidenziati durante il corso, sono applicabili con successo sia da persone con un’ampia esperienza che da persone alle prime armi.

A cosa serve un corso di comunicazione persuasiva?
Serve per concludere trattative difficili e vendite complesse, al fine di ottenere il più alto consenso e approvazione.
Serve per convincere della bontà delle proprie idee a colleghi, superiori, soci e partner. Otterrai alcune utilissime opportunità di raffinare la tua capacità di “conquistare” chi ti ascolta, indipendente dall’abilità che già possedi.
Andrai a migliorare la tua eloquenza con tecniche efficaci e otterrai una dettagliata conoscenza delle formule AIDA, AITA e della laudatio”.
Apprenderai l’importanza degli esempi durante una comunicazione persuasiva, stimolata dall’immaginazione.

COSA OTTENGO DA QUESTO CORSO DI FORMAZIONE:

“Non siamo interessati a ciò che non siamo in grado di capire”
(Ghotehe)

  • La metafora come strumento di comunicazione
  • Perché talvolta vi è “tanto fumo” e “poco arrosto”?
  • Frasi fatte e frasi dubitative
  • I due pesi fra convinzione e persuasione
  • La comunicazione ecologica e l’arte dell’affidabilità
  • Il rispecchiamento delle emozioni
  • L’importanza della comunicazione non verbale
  • La distinzione fra fatti e persone
  • Come sviluppare la capacità di ascolto
  • L’ascolto selettivo, attivo ed empatico
  • Come verificare, parafrasare e riassumere
  • Eccessive adulazioni e doppi sensi
  • Ciò che può risultare offensivo o urtare la sensibilità
  • Le domande adeguate: aperta, chiusa, mirata, multipla, aggiuntiva,retorica
  • Costruzione della frase e la prontezza di risposta
  • Sentimento di autostima e rapidità di eloquio
  • I fattori della persuasione
  • Come introdurre e concludere un discorso
  • La struttura del discorso