la PNL e lo sport

DAL: 01 January, 2015
LUOGO : da concordare
CORSO: la PNL e lo sport
COSTO : da concordare
TEL: 345 6103369
MAIL : info@petrucciformazione.it

Un grande campione disse: per essere una persona di successo nel mondo dello sport “bisogna usare bene la testa”. Ecco, la PNL interviene su questo concetto: “se la mente non è pronta, non si riesce ad utilizzare il fisico come si vorrebbe”!

La preparazione mentale è la guida e la forza in tutte le attività sportive.
La PNL nello sport aiuta ad esprimere il meglio di noi e delle proprie potenzialità.
Tutti gli sportivi, indipendentemente dalle proprie capacità, si sono trovati ad un certo punto a dover superare un problema importante riguardo alla sua attività.
Coloro che riescono nello sport, hanno la competenza di saper utilizzare oltre alle loro indiscusse condizioni atletiche, la capacità di concentrarsi e gestire le proprie emozioni mentali.

La PNL ci permette di analizzare le strategie consce e inconsce finalizzate al successo.
Ci permette di entrare nelle nostre menti e analizzare al meglio i nostri programmi ed essere in sintonia con essi.

Questo corso di PNL, aiuta tutti coloro che praticano sport di ogni tipo e livello, ad apprendere le migliori tecniche mentali, atte a migliorare le proprie performance.

Molti sportivi, oggi si stanno avvicinando all’aspetto più importante da un punto di vista strategico, quello psicologico e motivazionale.
Anche nello sport, la tecnologia sta facendo passi da gigante, per questo molti allenatori stanno utilizzando un linguaggio che richiama molto un lavoro di testa più che fisico-atletico.
Chiunque desidera migliorare la propria qualità e sprigionare le proprie potenzialità, questo corso di PNL e lo sport, ti aiuterà a migliorare e raggiungere i tuoi obiettivi.
Come è fondamentale il riscaldamento fisico per un atleta, è altrettanto importante  il riscaldamento mentale.
Molti sportivi, che hanno evidenziato un notevole miglioramento della propria performance rispetto a prima, li sentiamo spesso dire: “ho cambiato la mia testa”.
Come abbiamo sentito dire da tanti altri atleti, “non ero in giornata” perché, “non c’ero con la testa?”
E’ altrettanto importante che il riscaldamento mentale abbia luogo anche negli sport di squadra oltre che individuali, perché se un atleta non si è preparato fisicamente e soprattutto mentalmente quanto gli altri può influire sulla performance dell’intera squadra.
Al giorno d’oggi, alcuni allenatori, temono molto di più l’avversario con una alta preparazione mentale e strategica, che quella fisica, perché la prima si concentra più su ciò che conta.